cornici su misura, passepartout, soluzioni per appendere quadri. galleria d’arte

Tonino Caputo

Tonino Caputo è nato a Lecce nel 1933.Nel 1952 si trasferisce a Roma dove si iscrive alla Facoltà di Architettura. Nel 1956 partecipa alla sua prima collettiva ed inizia la sua ricerca nel campo dell'Informale.Risale a questi anni il rapporto culturale e d'amicizia con Piero Manzoni.Dal '63 al '65 vive e lavora a Parigi; dal '77 al '79 in Australia, nell''83 in Svezia.Dall'84 divide la sua attività tra Roma e New York. E' stato scenografo del teatro di Carmelo Bene dal '66 al '68. Nel '74 collabora alla Enciclopedia Treccani come coordinatore per l'immagine del vocabolario.Sue opere figurano in collezioni private e pubbliche in Italia, Francia, Stati Uniti, Belgio, Germania, Israele, Olanda, Svizzera, Inghilterra, Svezia, Danimarca, Argentina e Australia. Alcune sue opere sono conservate nel Museo di Stato dello Iowa, negli Stati Uniti.Nel 1992 la rivista inglese "Art and Design" inserisce Caputo tra i cinquanta artisti più significativi della seconda metà del secolo in Italia.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.